GRAHAM OPPENHEIMER

 

Graham Oppenheimer è considerato uno dei violisti più importanti e rispettati del Regno Unito. Ha studiato con Atar Arad al Royal Northern College of Music ed alla Eastman School negli Stati Uniti d'America, con Thomas Riebl al Mozarteum Salzburg e con Alberto Lysy am Menuhin Music Academy.

Ottenne il suo primo incarico ufficiale ancora studente presso la English Chamber Orchestra per divenire piú tardi membro fondatore e viola principale della Chamber Orchestra of Europe diretta da Claudio Abbado. Come solista ha suonato con orchestre importanti, come la City of Birmingham Symphony Orchestra, la Jerusalem Symphony, la East of England Orchestra e la Lapeenranta Symphony Orchestra in Finlandia. Nell´ambito della musica da camera ha lavorato con grandi artisti come Yehudi Menuhin, Paul Tortellier, James Galway, Murray Perahia e Jack Brymer. È stato ospite di quartetti di fama internazionale come Vermeer, Lyndsay, Pacifica, St. Lawrence, Vogler, Vanbrugh e Petersen.

La sua lunga collaborazione con il Quartetto Schidlof lo ha portato ad esibirsi nelle sale da concerto piú rinomate ed a contribuire alla registrazione di interpretazioni di opere di Shostakovitch, Dvorak e Schumann per la casa discografica Linn Records. In particolare, una versione della Sonata per Flauto, Viola e Arpa con il leggendario James Galway per la casa discografica RCA ottenne un notevole successo presso la critica.

Le sue registrazioni sono state trasmesse via Radio in tutto il mondo, dal Regno Unito (BBC) fino all´Australia (ABC).

Il suo impegno come insegnante viene tenuto in alta considerazione e riscontra und grande successo. Attualmente è Senior Viola e Docente per Musica da Camera alla Chetham´s School of Music in Manchester. Ha insegnato in Finlandia, nella Repubblica Ceca, in Svizzera, in Italia e negli Stati Uniti ed ha tenuto corsi di perfezionamento in tutto il Regno Unito. È Direttore della Repton International String Summer School, da lui fondata nel 2005.

Istituto Pasquale Anfossi